Crea sito

Incerto rientro a scuola per il 7 gennaio …

Reading Time: < 1 minute

Malgrado il governo con la Ministra Azzolina abbiano intenzioni a far rientrate tutti a scuola, i pareri di alcune regioni e dei sindacati sembrano discordanti. Al momento sono i governatori Zaia e Frediga rispettivamente del Veneto e del Friuli che hanno deciso il rientro in Dad fino al 31 gennaio. Invece la regione Campania avrà un rientro scaglionato, l’11 gennaio rientreranno in presenza la scuola dell’infanzia e le prime classi della primaria e il 25 gennaio il resto delle classi primarie e degli altri ordini di scuola (secondaria di I e II grado). La Sicilia e la Toscana hanno intenzione di rientrare in presenza per il 7/8 gennaio (stabilito dal calendario scolastico). Per le altre regioni rimane ancora un punto interrogativo, si attendono nuove valutazioni sia per i dati di contagio che per le decisione del governo. Alcune sigle sindacali come la Gilda e la Uil ritengono prematuro un rientro a scuola in presenza.