Crea sito

Morto il dj Claudio Coccoluto. Aveva 59 anni

Reading Time: < 1 minute

Franceschini: scompare musicista creativo che amava la contaminazione delle arti

È morto stamattina, nella sua casa di Cassino, Claudio Coccoluto, uno dei più importanti dj d’Europa, conosciuto a livello mondiale. L’artista, originario di Gaeta, lascia la moglie Paola e i figli Gianmaria e Gaia. Da un anno combatteva contro una grave malattia. Proprio nella giornata di ieri il Comune di Cassino aveva annunciato la realizzazione di un murale dedicato all’artista scomparso.

«Con Claudio Coccoluto – afferma il ministro della cultura, Dario Franceschini – scompare un protagonista della scena creativa italiana e internazionale che con le sue note e la sua musica all’avanguardia ha fatto ballare intere generazioni di ragazzi e ragazze. Un artista che amava la contaminazione delle arti. Mancherà a tutti noi»