Crea sito

CONSIGLI FANTACALCIO 17ª GIORNATA

Reading Time: 2 minutes

TOP 11 da schierare:

PORTIERE:

In porta consigliamo la coppia Meret/Ospina, migliore difesa del campionato, contro l’Udinese potrebbe venir fuori un clean sheet per i partenopei.

DIFENSORI:

Per quanto riguarda il pacchetto difensivo consigliamo Theo Hernandez (dopo il flop contro la Juventus, il francese vuole riscattarsi darà il 110% contro il Torino), Tekehiro Tomiyasu (il centrale giapponese è in forma, ha segnato due gol nelle ultime tre gare, chi sa se si ripeterà contro il Genoa, schieratelo non ve ne pentirete), Robin Gosens (anche lui è in ottima forma, a segno per due volte consecutive)

CENTROCAMPISTI:

Passiamo adesso ai centrocampisti, partiamo con Luis Alberto (ha portato ottime valutazioni condite da un gol contro il Milan), Zielinski (al Napoli sta facendo il suo regalando numeri di alta classe e gol), Kessie’ (rigorista del Milan raramente sbaglia dal dischetto) Chiesa (sta vivendo un periodo particolarmente buono è stato lui a trascinare la Juventus nella vittoria contro i rossoneri, non vi deluderà sicuramente)

ATTACCANTI:

Piatto forte adesso con gli attaccanti il primo da schierare sicuramente è Lukaku (trascinatore della squadra è nelle partite importanti come queste che il gigante belga può lasciare il segno), Zapata (protagonista di un’ottima prestazione contro il Parma), Rafael Leo (l’unico a creare occasioni pericolose del Milan contro la Juventus)

TOP 11 da evitare:

PORTIERI:

Sorprende dirlo ma Handanovic insieme alla difesa dell’Inter regala troppi gol

DIFENSORI:

Da evitare: Smalling (si troverà contro Lukaku un cliente abbastanza scomodo), Izzo (contro la velocità di Rafael Leao non potrà tenerlo), Bruno Alves (sta passando un brutto periodo con diverse insufficienze)

CENTROCAMPISTI:

Per il centrocampo meglio evitare: Vidal (non al meglio della forma e non sta rendendo come sperato), Djuricic (prima fuori rose e adesso prestazione insufficiente) Rincon (con la rapidità del centrocampo rossonero avrà tante difficoltà), Castillejo (prova insufficiente contro la Juventus, potrebbe avere difficoltà a rendersi pericoloso)

ATTACCANTI:

Da evitare al massimo: Lasagna (non ha ancora segnato e molto difficilmente lo farà contro il Napoli), Palacio (ultimamente sta vivendo un periodo no non riuscendo ad incidere), Lapadula (non segna da parecchio tempo e serve solo assist cosa non buona per una punta come lui)

RISCHIATUTTO:

I rischia tutto per questa settimana sono due: Sottil (con la sua tecnica e dribbling può causare scompiglio nella retroguardia viola), Nzola (ha già segnato otto reti in questo campionato, contro la Samp potrebbe farne molti altri.