Crea sito

UNICT – Ciak… Si scienza. Venerdì 23 luglio, alle 21, nel cortile di Città della Scienza

Reading Time: 2 minutes

Venerdì 23 luglio, alle 21, nel cortile di Città della Scienza, primo appuntamento della rassegna gratuita di cinema tra scienza e fantascienza. Si comincia con “Moebius”, di Gustavo Mosquera

Un viaggio al confine tra scienza e fantascienza in un piacevole connubio col cinema. Un percorso tra matematica, fisica, botanica, farmacologia e astrofisica in cui lo spettatore non sarà solo, ma sarà accompagnato dalla moderazione di un esperto che lo aiuterà a comprendere cosa e quanto c’è di reale nelle pellicole proiettate.
È quanto propone la rassegna “Ciak… Si scienza” che venerdì 23 luglio, alle 21, nel cortile di Città della Scienza in via Simeto a Catania, prenderà il via con la prima proiezione. Non bisogna essere scienziati per apprezzare le pellicole proposte ma avere fame di conoscenza e curiosità per vederle da una prospettiva diversa.<br>Ad “inaugurare” la rassegna gratuita di cinema tra scienza e fantascienza – curata dal Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia e dalla Città della Scienza dell’Università di Catania – il film “Moebius” di Gustavo Mosquera (Argentina, 1996).
In questa pellicola saranno affrontati i temi matematici e topologici, in particolare il Nastro di Möbius. Ad introdurre e spiegare i temi del film Francesco Russo, docente di Geometria del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Catania.
La pellicola, tratta dal racconto “Una metropolitana chiamata Moebius” di A. J. Deutsch, racconta le vicende di Daniel Pratt, un giovane esperto di topologia, che viene incaricato di indagare su un caso misterioso: la scomparsa di un vagone della metropolitana di Buenos Aires. Il ragazzo cerca di contattare il creatore del progetto dell’ultimo ampliamento della rete e scopre che ad ideare il progetto è stato proprio un suo vecchio professore dell’università.
Non bisogna, dunque, essere scienziati per apprezzare le pellicole proposte, ma avere fame di conoscenza e curiosità per vederle da una prospettiva diversa.
La programmazione, che proseguirà fino a metà settembre, prevede con cadenza settimanale la proiezione di diversi film tra cui “The Martian – Il Sopravvissuto”, “Limitless”, “Il Diritto di contare” e “Radioactive”.
 
Ingresso gratuito su prenotazione attraverso il sito www.eventbrite.com/e/biglietti-ciak-si-scienza-163715508493