Piccoli Archeologi – laboratorio ludico didattico al Monastero dei Benedettini

Reading Time: < 1 minutes

Domenica 18 ottobre alle ore 10:30 ritornano i laboratori domenicali dedicati ai piccoli
esploratori. L’appuntamento è al Monastero dei Benedettini con un grande classico delle
attività a cura di Officine Culturali: Piccoli archeologi.

I “Piccoli archeologi” saranno condotti in un’avventurosa spedizione esplorativa alla scoperta dei
resti delle antiche civiltà custoditi al Monastero dei Benedettini; dopo aver ripercorso la storia della
Collina di Montevergine e aver osservato i resti del Cardo, l’antica strada romana con circa 2000
anni di storia, i partecipanti all’attività si sposteranno nella zona di scavo archeologico simulato
allestito presso il Decumanus Maximus. Qui avrà inizio la seconda fase dell’attività: indossati i
caschetti e impugnate le palette, i giovani archeologi inizieranno un’attività di scavo alla ricerca di
reperti antichi. Il laboratorio si prefigge l’obiettivo di far vivere in prima persona ai più piccoli le fasi
principali dello svolgimento di uno scavo archeologico, dalla messa in luce dei reperti
all’interpretazione dei dati raccolti, fino alle ipotesi di datazione come veri archeologi.
Il laboratorio, rivolto a bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, si svolgerà con un numero
ridotto di partecipanti che garantirà le misure di sicurezza, pur mantenendo l’aspetto ludico
didattico. Pertanto per partecipare all’attività didattica, che sarà attivata al raggiungimento del
numero minimo di partecipanti, è obbligatoria la prenotazione allo 0957102767 – 3349242464.