Mascalucia, insospettabile ed incensurato ma con la “roba” in casa: arrestato

Reading Time: < 1 minutes

I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia, nella flagranza di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, hanno arrestato un 28enne del posto.

Ai militari, in particolare, erano giunti “segnali” che avevano attirato la loro attenzione sull’uomo che invero, nonostante la sua incensuratezza, sarebbe stato descritto come molto attivo nello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nelle prime ore del mattino, pertanto, si sono recati in via Romano Colonna per effettuare una perquisizione alla quale l’uomo, dopo un iniziale momento di sbigottimento, ha assistito attonito al rinvenimento da parte dei militari di circa 150 grammi di marijuana

nascosti dietro un armadio, nonché del necessario materiale per il confezionamento delle singole dosi di droga.

Il 28enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, poi, ne ha convalidato l’arresto.