Crea sito

“Lo studente strategico”, ciclo di seminari sulla vita degli universitari

Reading Time: 2 minutes

Venerdì 22 gennaio, online sulla piattaforma Microsoft Teams, il primo incontro con lo psicologo Alessandro Bartoletti

La vita dello studente universitario tra tecniche di apprendimento, competenze linguistiche, gestione dell’ansia e dello stress, dinamiche relazionali nei lavori di gruppo, gestione del tempo e mappe mentali. Ma anche sport, alimentazione, postura, fitness e problemi legati alle dipendenze.
Sono i temi principali dell’ottava edizione “Lo studente strategico“, un ciclo di sette seminari promosso dai docenti Veronica Benzo e Rosario Faraci ed organizzato dal Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania.
Protagonista del primo incontro – in programma venerdì 22 gennaio alle 9, online su Microsoft Teams – lo psicologo Alessandro Bartoletti, autore del best seller “Lo Studente Strategico”. Interverranno anche i promotori dell’iniziativa, i docenti Alberto Fichera (delegato del rettore alla Didattica), Roberto Cellini (direttore del Dipartimento di Economia e Impresa), Elita Schillaci (presidente del corso di laurea in Economia aziendale) e Tiziana Cuccia (presidente del corso di laurea in Economia) e il dott. Carmelo Pappalardo, direttore del Centro Orientamento, Formazione e Placement dell’Università di Catania.

Gli altri incontri:
Il 29 gennaio interverranno l’ex nuotatore della nazionale italiana Piermaria Siciliano su “Mens sana in corpore sano – L’importanza dello sport: l’esperienza di un olimpionico”, i dottori Giovanni Asero e Marco Asero su “La postura in fase di studio e conseguenze mediche” e il prof. Salvo Fichera “Gestione dello Stress”.


Il 9 febbraio la dott.ssa Costanza Ajon su “Una corretta alimentazione per uno studio più efficace” e il prof. Orazio Licciardello dell’Università di Catania su “Dinamiche di gruppo”.


Il 19 febbraio spazio alla pallanuoto femminile con Tania Di Mario, Giulia Gorlero e Martina Miceli dell’Ekipe Orizzonte su “Strategie vincenti in acqua… e in aula” e il prof. Santo Di Nuovo dell’Università di Catania su “Ansia e stress da esami”.


Il 22 febbraio il dott. Marcello La Bella, primo dirigente della Polizia di Stato, su “I pericoli reali della Rete” e i docenti Marco Pappalardo e Alfredo Petralia sul tema “Nella Rete, ma non come pesci”.

Il 26 febbraio il prof. Marco Galvagno, delegato del rettore per il Marketing e la Promozione di Ateneo, sul tema “Mappe mentali e gestione del tempo”.


Il 5 marzo il prof. Rosario Faraci, delegato del rettore per l’Incubatore di Ateneo, Start-up e Spin-off, su “Sviluppo delle competenze trasversali nel panorama europeo”.