Crea sito

La Regione proroga la “zona rossa” per Aci Catena e Adrano

Reading Time: < 1 minute

Il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, ha prorogato la zona rossa per i comuni di Aci Catena e Adrano fino al prossimo 5 maggio dopo aver preso atto della relazione delle autorità sanitarie provinciali.

La nuova ordinanza proroga da domani (giovedì 29 aprile) la “zona rossa” per i Comuni di: Aci Catena e Adrano, in provincia di Catania; Baucina, Belmonte Mezzagno, Borgetto, Cinisi, Giardinello, Lascari, Mezzojuso, Misilmeri, Monreale, Partinico, Termini Imerese, Villabate e Villafrati, nel Palermitano; Catenanuova e Cerami, in provincia di Enna; Lampedusa e Linosa, nell’Agrigentino; Lentini, in provincia di Siracusa; Marianopoli e Mussomeli, nel Nisseno; e la reitera per Caccamo, Campofiorito e Cefalù, sempre in provincia di Palermo.

Sempre a partire da domani, invece, Biancavilla ‘lascia’ la zona rossa. Dopo quasi un mese ininterrotto di restrizioni, il trend in calo del numero di positivi fa scattare la ‘zona arancione’.