Crea sito

FameLab Catania, gli ospiti dell’edizione 2021

Reading Time: 2 minutes

Fabrizio Schifano e Roberto Ragazzoni gli ospiti d’eccezione delle selezioni etnee in programma il 23 e il 28 aprile. Candidature entro il prossimo 19 aprile

Saranno Fabrizio Schifano e Roberto Ragazzoni gli ospiti d’eccezione della tappa etnea di Famelab, il talent show per aspiranti divulgatori scientifici.
Grazie al loro contributo scientifico e alle capacità comunicative che metteranno in campo, i due ospiti valorizzeranno le fasi selettive di Famelab Catania organizzata per la quinta volta dall’Ateneo catenese.
Fabrizio Schifano sarà ospite della pre-selezione in programma venerdì 23 aprile con il talk dal titolo “Le nuove droghe: psicofarmacologia, psichedelici, e psiconauti”. Primario di Psichiatra delle Dipendenze e ordinario di Farmacologia clinica e Terapia, Schifano è coordinatore della “Psychopharmacology, Drug Misuse and Novel Psychoactive Substances Unit” della University of Hertfordshire in Gran Bretagna e si interessa soprattutto di nuove droghe, psiconauti e di abuso dei farmaci di prescrizione.
Roberto Ragazzoni, invece, sarà ospite della selezione di mercoledì 28 aprile con il talk dal titolo “Macchine per esplorare mondi alieni”. Accademico dei Lincei, direttore dell’Osservatorio Astronomico di Padova e professore all’Università di Padova, Ragazzoni disegna e costruisce macchine per cancellare la turbolenza della nostra atmosfera o per osservare contemporaneamente decine di migliaia di stelle dallo spazio. Gli strumenti che ha contribuito a realizzare sono montati sui maggiori telescopi del mondo oppure ruotano attorno alla Terra o giacciono sulla superficie di una cometa.
Famelab, giunta alla decima edizione, quest’anno farà tappa in otto città che hanno aderito all’iniziativa: oltre Catania, anche Ancona, Brescia, Camerino, Genova, Pisa, Sassari e Trieste.
E per la prima volta proprio Catania sarà sede della finale nazionale in programma nel mese di giugno.
I candidati avranno solo tre minuti per conquistare giudici e pubblico parlando di un tema scientifico che li appassiona e che raccontano con chiarezza, esattezza e carisma.
La competizione è stata ideata nel 2005 dal Cheltenham Science Festival e coinvolge oggi oltre 30 paesi in tutto il mondo e dal 2012 si svolge anche in Italia grazie alla collaborazione tra Psiquadro, coordinatore nazionale, e British Council Italia, l’ente culturale britannico che ne ha promosso la diffusione a livello globale.
Partner della tappa etnea – coordinata dal prof. Salvatore Mirabella del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania – sono il CNR – Istituto per la Microelettronica e i Microsistemi, il Centro Siciliano di Fisica Nucleare e di Struttura della Materia, l’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania, l’INFN – sezione di Catania e i Laboratori Nazionali del Sud, la European Physical Society – Young Minds sezione di Catania, il Progetto Lauree Scientifiche e l’Accademia Italiana per la Promozione della Matematica.
Le candidature vanno presentate entro il prossimo 19 aprile tramite il sito di Famelab Catania

Fabrizio Schifano
Roberto Ragazzoni