Crea sito

È morta Milva. L’artista aveva 81 anni

Reading Time: < 1 minute

Franceschini: ci lascia una grande interprete, addio alla pantera di Goro

E’ morta ieri a Milano Milva. L’artista, malata da tempo, aveva 81 anni. La camera ardente sarà allestita martedì 27 aprile nel Piccolo Teatro Strehler. I funerali si svolgeranno in forma strettamente privata.

Milva, pseudonimo di Maria Ilva Biolcati e soprannominata la “Rossa” per il colore della sua chioma, è stata una cantante e attrice teatrale italiana. Popolare in Italia e all’estero, ha trionfato sui palcoscenici di gran parte del globo realizzando più di sessanta album.

Nata a Goro, in Emilia Romagna, il 17 luglio 1939, detiene un record di presenze, insieme a Peppino Di Capri, Toto Cutugno e Al Bano, per aver partecipato 15 volte al Festival di Sanremo. Nella sua lunga carriera Milva è passata dalla canzone popolare al teatro di Giorgio Strelher, passando per la musica di Franco Battiato, di Ennio Morricone, di Astor Piazzolla, le canzoni dei grandi compositori greci, francesi, tedeschi e tanto altro.

Il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ricorda Milva nel giorno della sua scomparsa con queste parole: “Milva è stata una delle interpreti più intense della canzone italiana. La sua voce ha suscitato profonde emozioni in intere generazioni. Una grande italiana, un’artista che, partita dalla sua amata terra, ha calcato i palcoscenici internazionali rendendo globale il suo successo e portando alto il nome del suo Paese. Addio alla pantera di Goro”.