Crea sito

Covid, Musumeci: «A vescovo di Acireale auguri di rapida guarigione»

Reading Time: < 1 minute

«Sono lieto di apprendere che le condizioni del vescovo di Acireale siano comunque buone. Per fortuna monsignor Raspanti aveva già ricevuto il siero contro il Covid. E questa è l’ennesima riprova di quanto sia importante vaccinarsi perché il virus è ancora tra noi. All’illustre prelato rivolgo i più sinceri auguri per una guarigione rapida e completa».
Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, dopo aver appreso che il vicepresidente della Cei e vescovo di Acireale è risultato positivo al Covid.