Crea sito

Catania: Nuovi locali per il plesso scolastico “Nunziatella” della Vittorino da Feltre

Reading Time: 2 minutes

Il sindaco Salvo Pogliese si è recato stamani a visitare il plesso scolastico“ Nunziatella” dell’istituto comprensivo Vittorino da Feltre, ubicato nei pressi di via Palermo nel cosiddetto quartiere “Vanedda a Chiesa”.

Erano presenti il preside Francesco Ficicchia, il consigliere comunale Andrea Barresi e i rappresentanti del comitato dei residenti Salvatore Giuffrida e Pino Currò, insieme agli alunni, ai docenti ed al personale amministrativo della scuola.

 Il sindaco ha ringraziato il consigliere Barresi che “ per primo ha sollecitato il miglioramento strutturale della scuola con lavori nel piano terra dell’edificio per assicurare agli studenti la continuità didattica all’interno del quartiere dove risiedono. Il nostro impegno è stato fermo perché la scuola sappiamo che garantisce un ottimo livello qualitativo dal punto di vista formativo in un quartiere di periferia”.

Il locali del piano terra sono stati ristrutturati con interventi manutentivi della Multiservizi che ha ripristinato i bagni e alcuni interni e assicurato l’illuminazione nelle strade limitrofe all’edificio scolastico.  

“ E’ stata così resa disponibile- ha detto il preside Ficicchia-  un’ala dell’edificio che ci consente, tra l’altro, di differenziare l’accesso alla zona servizi tra gli alunni dell’elementare e quelli delle medie.”

“ Avevo preso, insieme al sindaco, – ha detto il consigliere Barresi – l’impegno, malgrado le modeste risorse di cui dispone l’Amministrazione, di dare agli alunni del quartiere una scuola funzionale, una scuola con opportunità non differenti da qualsiasi altra in qualsiasi altro quartiere.”

“ Catania- ha aggiunto il sindaco- ha ottime scuole dal punto di vista formativo, dobbiamo migliorarne l’edilizia. Per questo stiamo rimodulando il “ Patto per Catania” dedicando quasi 50 milioni di euro all’emergenza abitativa e per l’appunto all’edilizia scolastica”.

“ Gli studenti, guidati dai loro insegnanti, hanno accolto festosamente, con recite e con la banda musicale composta dagli stessi alunni, il Sindaco  e gli altri ospiti, dando in dono al primo cittadino un coloratissimo dipinto che raffigura un simpatico elefante seduto sui libri di scuola.