Crea sito

Caltagirone: supermercati chiusi anche a Pasquetta

Reading Time: < 1 minute

Chiusi anche a Pasquetta gli esercizi commerciali attualmente autorizzati, in primis i supermercati, ad eccezione delle farmacie di turno e delle edicole, quest’ultime solo per la vendita di giornali. A disporlo è un’ordinanza del sindaco Gino Ioppolo che, integrando i precedenti provvedimenti e in linea con il “giro di vite” finalizzato a contenere la diffusione del Coronavirus e ad evitare di vanificare i risultati positivi raggiunti, specie in Sicilia, stabilisce che: “Si estende al Lunedì dell’Angelo, 13 aprile, la chiusura domenicale già statuita per i negozi in questione, con l’obiettivo di impedire la permanenza degli acquirenti all’interno dei locali e di prevenire, così, ogni eventuale rischio di contagio”.

Restano ferme le disposizioni che comportano lo stop al mercato del sabato e agli altri. Serrati controlli da parte delle forze dell’ordine sono previsti nel lungo ponte pasquale.

“I dati che riguardano la nostra città, la Sicilia e l’Italia tutta sono confortanti – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – Ma tutto ciò non deve illuderci, anzi deve indurci a mantenere alta la guardia. Infatti, sono proprio questi i giorni in cui occorre fare qualche ulteriore sacrificio per metterci al riparo da sempre possibili recrudescenze”.