Crea sito

Caltagirone: la “Scala infiorata” in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri

Reading Time: 2 minutes

Da giovedì 25 marzo alla fine di maggio, lungo la monumentale Scala di Santa Maria del Monte, sarà visibile l’Infiorata, con piante e fiori dalle varie sfumature di colore a comporre un disegno ogni volta diverso, che quest’anno raffigurerà il Sommo Poeta. Il disegno, realizzato dal dipendente del Servizio Verde pubblico del Comune, Marco De Caro, e allestito insieme agli altri giardinieri, consta di quattro colori (bianco, rosa, rosso e verde), frutto dell’utilizzo di 1600 piante di geranio (1400) e bosso (200). La Scala infiorata fa parte del ricco calendario di manifestazioni (tutte da seguire in streaming e, si spera quanto prima, anche in presenza) promosso dall’Amministrazione comunale – in particolare dagli assessori Sabrina Mancuso (vicesindaco) e Antonino Navanzino – attraverso un’apposita Commissione culturale eventi, in collaborazione con le diverse realtà scolastiche e culturali, in occasione delle celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

“Un modo crediamo efficace – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – per rendere omaggio a Dante attraverso un evento che siamo fiduciosi possa catalizzare tanto interesse e attenzione sulla nostra città”.

Ancora domani 25 marzo, alle 18, in diretta streaming da Palazzo Libertini, anche la presentazione del concorso per le scuole “Qui si parrà la tua nobilitade”, a cura di Oriella Barresi, la lettura di versi di Dante a cura della Giunta municipale e le conclusioni del vescovo Calogero Peri, che il 16 aprile, dal chiostro del Seminario, sarà protagonista di alcune letture commentate tratte dalle opere di Dante.