Crea sito

Caltagirone: da mercoledì 6 maggio riapre il cimitero

Reading Time: < 1 minute

Riapre, da mercoledì 6 maggio, il cimitero comunale. A stabilirlo è un’ordinanza del sindaco Gino Ioppolo, che ne fissa le modalità: “Viene istituito un ingresso dal piazzale est Cimitero monumentale, permettendo l’accesso contingentato sino a un massimo di 150 persone; viene istituito un ulteriore ingresso dal piazzale ovest Cimitero nuovo, permettendo l’accesso contingentato sino ad un massimo di 150 persone. Apertura da entrambi gli accessi alle 8 con orario continuato e chiusura alle 18,30. Il personale comunale controllerà e regolarizzerà gli accesso contingentati da ambedue i piazzali per evitare assembramento di visitatori e per garantire la distanza interpersonale”.

“La scelta di riaprire il cimitero, anche se in presenza di molte altre limitazioni alla libertà personale – sottolinea il sindaco – è dovuta al profondo rispetto che tutti abbiamo verso il culto dei morti, pur nella consapevolezza che se esso, in futuro, dovrà essere modificato nelle sue forme, come tanti altri aspetti della vita quotidiana. Ci appelliamo al senso di responsabilità dei cittadini affinché le visite ai propri cari defunti avvengano in maniera scaglionata”.

Il provvedimento si richiama altresì alle disposizioni nazionali e a quelle regionali riguardanti la cosiddetta “fase 2” delle misure per il contenimento del Coronavirus.

Quanto alla riapertura della villa comunale, essa, non prevista per i prossimi giorni, sarà determinata, nei tempi e nelle modalità, con successiva ordinanza.