Biancavilla: il sindaco invita i cittadini a restare a casa tra giovedì e venerdì

Reading Time: < 1 minute

IL COMUNE E’ PRONTO A INTERVENIRE NEI CASI DI NECESSITA’

“Trovandoci di fronte a un evento eccezionale sul piano atmosferico, – dichiara il sindaco Antonio Bonanno – è opportuno dare ai cittadini dei consigli utili nel caso di alluvione. Salire ai piani alti delle abitazioni, evitando garage e cantine che si allagano per primi, non utilizzare l’automobile, stare lontani da sottopassi e ponti. Stamattina ho presieduto una riunione operativa al Coc per predisporre gli interventi che riguardano il nostro territorio. Come ha spiegato il capo della Protezione Civile Curcio, arrivato oggi a Catania, un evento avverso è atteso tra giovedì e venerdì. A tutti i cittadini chiedo, quindi, di restare a casa domani e dopo domani. Rinnovo l’appello alla massima cautela. Il pensiero di tutta la città va rivolto alle famiglie delle vittime di questo flagello: il vostro dolore è anche il nostro. A Biancavilla è stata mobilitata tutta la struttura della Protezione Civile con i dipendenti comunali ai quali si aggiungono i volontari delle associazioni locali. Siamo pronti a intervenire a qualsiasi ora, nel caso ce ne fosse bisogno. La Prefettura di Catania ha aperto un centro operativo per i soccorsi: siamo in contatto nel caso di necessità. Sono certo che prevarrà in ciascuno di noi il senso di responsabilità”.