Crea sito

Biancavilla e Santa Maria di Licodia: indicazioni per partecipare ai riti pasquali

Reading Time: < 1 minute

I comuni di Biancavilla e di Santa Maria di Licodia, nel catanese, a causa del grande numero di contagi da coronavirus delle ultime settimane, con una ordinanza emanata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci sono stati dichiarati “zona Rossa”.

Il Vicario Foraneo di Biancavilla e Santa Maria di Licodia, Don Giovambattista Zappalà, ha annunciato che i fedeli potranno tuttavia partecipare ai riti pasquali attenendosi però a delle regole ben precise:

  • Bisognerà recarsi a messa muniti di autocertificazione
  • Bisognerà scegliere la chiesa più vicina al luogo della propria abitazione.
  • Le regole sono sempre quelle che impongono l’ingresso dei fedeli in numero contingentato, l’obbligo di mascherina e la distanza di sicurezza.
  • Durante le celebrazioni niente scambio della pace ma un inchino guardandosi negli occhi.